Nuttata Napulitana
Maruzzella

Back to the songs index - | -Torna all'indice delle canzoni

TESTO IN NAPOLETANO

Testo di Luciano Somma
Musica di Peter Ciani
Cantata da Maruzzella


I
Miez’’o mare na chiorma ‘e gabbiane
Tortura na vela
Ca ‘mpruvvisa se ‘mpenna e me pare
Che sta p’affunnà
P’’a riviera Giesù quanta luce
Ce stanno stasera
Chiove e ‘a ggente sta chiusa ‘int’’e case
‘e sta bella città .

Pe’ tramente scenne lenta
Sta nuttata napulitana
Cielo scuro lampe e tuone
Cu’’a speranza ‘e dimane chisà


II
Forse l’alba ce purtarrà ‘o sole
Ca vasa sti vasce
songhe secule e aspettano ancora
Na vita ‘e campà .
‘A luntano nu suono ‘e chitarra
se sente e se spera
ca dimane , si , forse dimane
cca se torna a cantà .

Quanta suonne dint’’e suonne
Sta nuttata napulitana
Pare n’uorco stu nuvembre
Miez’’o vico nisciuno ce sta .


Cielo scuro lampe e tuone
Cu’’a speranza ‘e dimane chisà
Dint’all’uocchie ‘e na Maria
Tutt’ammore ca ‘o core po’ da’.



Who We Are - | - Southern Italian Immigration - | - Names on the Families Who Emigrated - | - Growing Up Italian American - | - Lodging in Campania & Southern Italy

Italian Dual Citizenship - | - Italian American Writers - | - Translations - | - Neapolitan Music